Come Superare La Depressione Postvacanza

Sei stressata e malinconica. Sei stanca, ti arrabbi, sei triste e ti fa male dappertutto.

Benvenuta nel fantastico mondo di tutti quelli che soffrono della sindrome della depressione postvacanza.

Il team di Savoo vuole darvi qualche consiglio per tornare alla vostra routine nella migliore forma possibile e trarre il meglio dal vostro rientro e dalla vostra vita di tutti i giorni.

La prima cosa che dovete fare é quella di sentirvi fortunate. Pensate a tutto quello che avete vissuto durante queste vacanze. Guardate le cose dal lato positivo.

Pensate che se non aveste avuto un lavoro, non avreste avuto dei giorni liberi e che se aveste tutti i giorni liberi non potreste provare quella sensazione particolare e quell’emozione così forte che provate qualche giorno prima di iniziare le vacanze.

Fissate degli obiettivi. Iniziate ad esempio un nuovo corso, dato che con il rientro é il momento di focalizzarsi su nuovi buoni propositi: correre, ricominciare a pattinare, anadre in bici, iscriversi al corso di pilates, andare in in palestra o al corso di chitarra. Qualsiasi cosa vi passi per la testa, iniziate a farlo senza perdere altro tempo!

Approfittate degli ultimi giorni d’estate nella vostra città. Le terrazze e i posti all’aperto sono ancora aperti. Prendete l’iniziativa e organizzate una serata o un pomeriggio con i vostri amici per godere del bel tempo in buona compagnia.

Motivatevi! Come? Pensate al vostro prossimo viaggio.  Si, lo sappiamo, in questo momento non avete abbastanza soldi, ma sul sito di Savoo potete trovare tante offerte per tutte le tasche e codici sconto esclusivi. Perché non iniziate a risparmiare in pranzi, cene e aperitivi? La vostra linea vi ringrazierà e potrete concedervi la prossima vacanza. Date uno sguardo alle tariffe dei voli su Skyscanner.  Prenotate una camera su Hotels.com e non dimenticate di dare un’occhiata anche alle offerte di Expedia. Troverete sicuramente qualcosa di interessante e avrete la motivazione di andare avanti pensando già alla prossima meta. I viaggi autunnali sono i migliori. Lontano dalla confusione dell’alta stagione. Se siete stanchi del caldo e delle spiagge, perché non concedersi un divertente week-end nell’eclettica Berlino? O una fuga romantica a Parigi? O se invece avete ancora bisogno di salsedine sulla vostra pelle, perché non pianificare una settimana in Grecia, a Malta, nelle Baleari o in Puglia? Le temperature saranno ancora alte e potrete mantenere la vostra abbronzatura ancora a lungo.

Avete ritrovato la motivazione? Vi sentite già meglio?

 

Commenti (0)

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

SCRATCH DEBUG :: not set