Dieta Prenatalizia: Il Programma e gli Integratori Alimentari

dieta prenatalizia

L’aria natalizia sta già invadendo le strade delle nostre città e solo a respirarla ci sentiamo già ingrassate. Le feste sono da sempre sinonimo di eccessi alimentari e ingrassare è quasi matematico a causa dei cibi ipercalorici di cui ci abbuffiamo (con nostro sommo piacere). Perché rinunciare al pranzo di Natale e al cenone di Capodanno? Ecco perché oggi ti rivelerò come rimetterti in forma con la dieta prenatalizia! Perdi peso prima così, con i chili che acquisterai, ritornerai al tuo peso originario. Scopri cosa fare e cosa mangiare continuando a leggere.

Temi che quel bel vestito che hai deciso di comprare per le feste, in seguito alla “fagocitazione” di tutte le prelibatezze che contraddistinguono il periodo natalizio, non ti entrerà più a inizio Gennaio. Forse hai ragione, specie se sei una golosona come la sottoscritta. La dieta prenatalizia, che tra poco ti illustrerò, non comporta tanti sacrifici ma serve giusto a perdere qualche chiletto.

Dieta Prenatalizia: Come Dimagrire Prima di Natale

Come ho scritto poco fa, questa dieta prima di Natale non è difficilissima da seguire però prevede 5 regole da rispettare per raggiungere il risultato sperato.

  • Suddividere la settimana
    La prima regola per seguire questa dieta prenatalizia è quella di suddividere la settimana in questo modo:
    2 giornate a dieta (lunedì e martedì), 1 giornata con 1 pasto libero (mercoledì), 3 a dieta (giovedì, venerdì, sabato) ed infine 1 giornata con 1 pasto libero (domenica).
  • Fare 5 pasti al giorno
    La seconda regola della dieta prima di Natale ci impone di mangiare 5 volte durante la giornata, in 3 pasti principali e 2 spuntini per tenere sotto controllo la fame. Un valido spuntino può essere la mela, la quale contiene pectina, una sostanza che limita l’appetito. Per di più ha tanta fibra e fa saziare rapidamente.
  • Bere prima dei pasti
    Prima di ogni pasto è opportuno bere un bicchiere d’acqua a temperatura ambiente oppure concedersi una tisana o un tè.
  • Cena a base di verdura
    A cena è consigliato mangiare un piatto a base di verdura come una zuppa, un minestrone o passato. Importantissimo sarà non consumare mai nello stesso pasto le 5 P, pasta, pizza, pane, patate o polenta dato che essi si sostituiscono tra loro.
  • Consumare 5 porzioni di frutta e verdura
    La frutta e la verdura costituiscono la nostra fonte giornaliera di vitamine, sali minerali fibre e anti-ossidanti. Inoltre le verdure sono capaci di inibire la fame. Questa dieta prenatalizia prevede di consumare frutta e verdura addirittura come primo piatto perché ci fanno sentire più sazi. Occhio al condimento di zuppe e minestre, dosare l’olio sempre col cucchiaino.

Vediamo adesso come è strutturato un giorno tipico della dieta prenatalizia.

Colazione

  • 1 bicchiere d’acqua (0 Kcal)
  • 100 ml di latte parzialmente scremato (46 Kcal)
  • caffe senza zucchero oppure dolcificato con la Stevia (0 Kcal)
  • 2 fette pane integrale (40 gr , 90 Kcal)
  • 2 cucchiaini di miele o marmellata (10 gr, 30 Kcal)

Spuntino metà mattina
Un frutto di stagione (150 gr, 40-60 Kcal) o un quadratino di cioccolato amaro (10 gr 50 Kcal)

Pranzo (a regime)

  • un bicchiere d’acqua
  • un kiwi (150 gr 66 Kcal)
  • spaghetti al pomodoro e basilico (70 gr, e 20 di pomodoro 285 Kcal)
  • 100 gr di vitello (107 Kcal)
  • 100 gr di carote (35 Kcal)

Merenda del pomeriggio

  • Yogurt magro (125 gr, 45 Kcal)
  • oppure 2 fette di bresaola (30 gr, 50 Kcal)
  • oppure una scaglia di grana (10 gr, 40 Kcal)

Cena

  • un bicchiere d’acqua
  • 1 fetta d’ananas (150 gr, 60 Kcal)
  • riso con piselli (30 gr, e 100 di piselli freschi 152 Kcal)
  • nasello bollito (200 gr, 142 Kcal)
  • 100 gr di insalata (20 Kcal)

Gli integratori alimentari per dimagrire prima di Natale

Dopo aver letto questa dieta prenatalizia credi di non essere capace di sostenerla per almeno 15 giorni prima dell’arrivo delle feste? Sei un’inguaribile pigrona allora! Non temere, ho pensato anche a chi non ha il tempo né la voglia di stare lì a dosare perfettamente ogni cosa che mangia. Ho selezionato per te 4 integratori alimentari per dimagrire, facili da assumere e da portare con sé anche al lavoro.

  • MP MAX Elle Carb Control
    carb control integratore alimentare per dimagrire
    MP MAX Elle Carb Control di Myprotein, contiene l’ingrediente naturale Phaseolus Vulgaris (estratto del fagiolo bianco), il quale può favorire la perdita di peso neutralizzando gli effetti dei carboidrati e aiutando a ridurre la trasformazione degli amidi in grassi. Si raccomanda l’assunzione di 2 capsule con un bicchiere d’acqua, 20 minuti prima di un pasto ricco di amidi.
  • DIET GEL
    diet gel myprotein
    DIET GEL di Myprotein è un concentrato che aiuta a favorire la perdita di peso attraverso l’ingrediente attivo Glucomannano, una fibra alimentare solubile in acqua, che aumenta il senso di sazietà. DIET GEL contiene anche L Carnitina ed estratto di Tè Verde, due popolari principi attivi nella perdita di peso. Tutto quello da fare sarà versare una bustina in un bicchiere d’acqua di circa 250 ml e mescolare fino a completa miscelazione, e consumare dai 15 ai 60 minuti prima di un pasto. Per promuovere la perdita di peso, l’ideale sarebbe consumare 3 bustine al giorno.
  • Speciale Metabolismo Azione Fast
    metabolismo azione fast bottega verde
    Grazie al Cromo e al D-Tagatosio, questo integratore di Bottega Verde, fa bruciare più rapidamente i grassi e gli zuccheri aiutandoti a mantenere il peso sotto controllo. Si consiglia l’assunzione di una compressa effervescente al giorno, da sciogliere in un bicchiere d’acqua, prima del pasto principale.
  • Drenante Attivo
    drenante attivo integratore
    La ritenzione idrica crea inconvenienti sia a livello di benessere generale sia a livello estetico, per questo l’uso di Drenante Attivo di Bottega Verde favorisce l’eliminazione dei liquidi e delle scorie metaboliche grazie agli estratti di Cardo Mariano, Curcuma longa, Carciofo, Betulla, Thè verde, Tamarindo, Sambuco e Mirto. Si consiglia di assumere 1 o 2 stick pack al giorno, diluiti in 1 – 1,5 l di acqua e di bere la soluzione ottenuta durante l’arco della giornata.

Questi integratori alimentari per dimagrire possono essere comunque associati alla dieta prenatalizia descritta sopra, magari riducendone le dosi, in modo da potenziarne l’efficacia. Utilizzando l’esclusivo codice sconto Myprotein, il quale ti permette di ottenere uno sconto di €7 a fronte di un ordine di €70, oppure l’esclusivo codice sconto Bottega Verde, che ti dà la possibilità di risparmiare € 5 su una spesa minima di €25, potrai acquistare questi e molti altri prodotti adatti alle tue esigenze risparmiando notevolmente.

Commenti (0)

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

SCRATCH DEBUG :: not set