I 2 tipi di coinquilini che ti fanno risparmiare sulla spesa

coinquilini The Big Bang Theory

Sei uno studente fuorisede? Oppure hai deciso di guadagnarti la tua indipendenza andando a vivere da solo? Se appartieni al primo caso, sicuramente conosci bene la piaga del coinquilino molesto e tutti i fastidi che comporta il vivere insieme. Se appartieni al secondo caso, bene presto ti renderai conto che vivere da solo, a meno che tu non sia figlio del Sultano del Brunei, è pressoché impossibile senza dover venderti tua nonna. Rassegnati, avrai bisogno di un coinquilino anche tu e proverai l’ebbrezza della convivenza forzata! Stappa una bottiglia di champagne (ah, è vero… non te la puoi permettere. Prendi il vino in cartone allora) e festeggia con tutta la gioia che ti rimane la consapevolezza che la vita come la conoscevi sta per finire.

Ora che ti sei identificato in uno dei due profili, cercheremo di illuminarti sulla triste vita del coinquilino. Ok, può avere dei vantaggi come il dividere i costi dell’affitto… STOP! Noi non ne conosciamo altri, speriamo non valga lo stesso per te!

Tornando a noi, sappi che esistono vari tipi di coinquilini e sono uno peggio dell’altro:

  • Quello che mette la musica a palla anche alle 3 del mattino;
  • Quello che puzza (sì, hai capito bene. C’è gente che ancora non conosce le docce);
  • Quello che ti segue ovunque tu vada (anche in bagno! Soffre di ansia da distacco);
  • Quello che non alza un dito in casa e ogni camera che attraversa viene messa sottosopra come se ci fosse appena passato Taz dei Looney Tunes;
  • Quello vecchio dentro per cui il divertimento non esiste;
  • Quello fissato per la pulizia perché irrimediabilmente germofobo (lo riconosci da suo aggirarsi per casa con guanti di lattice e spray disinfettante).

I coinquilini che ti fanno risparmiare sulla spesa

Di sicuro ne esistono molti altri ma, al momento, questi sono i peggiori che ci sono venuti in mente. Devi sapere che però ne esiste uno, che malgrado la sua folle fissazione, è quello che ti farà il favore più grande: risparmiare sulla spesa. Come ti accorgi di essere venuto in contatto del risparmiatore incallito? Molto semplice: quando esce di casa porta con sé uno zaino bello capiente che al suo ritorno sarà stracolmo di volantini delle offerte!!

Lo scopo della sua vita è quello di risparmiare sulla spesa. Ma come fa a conoscere tutte le offerte del momento? Lo farà aggirandosi per il quartiere per recuperare quanti più volantini di offerte possibili. Non solo li sfila dalle cassette della posta altrui (a volte, non in tutte le strade consegnano li stessi volantini) ma entra in tutti i supermercati e negozi e fa incetta di volantini delle offerte! Una volta arrivato a casa svuoterà il suo zaino sul tavolino accanto al divano e con penna e blocco comincerà a segnarsi lo yogurt più economico di 1 centesimo nel supermercato più lontano della zona, che una volta arrivati a casa sarà già scaduto.

Poco importa al nostro caro coinquilino che se per ottenere quello che vuole dovrà attraversare un fiume a nuoto. L’unica cosa che conta è risparmiare sulla spesa! Il vantaggio di questo genere di convivenza forzata è che solitamente questo genere di coinquilino è molto altruista e si offre di fare la spesa anche per te senza che tu debba necessariamente seguirlo! Non tutti sono così però, altri pretenderanno passaggi in macchina per essere condotti verso i loro parchi divertimento: i supermercati. Fortunatamente il risparmiatore incallito sta diventando 2.0 perché ora i volantini delle offerte si trovano anche online come quelli di Euronics.

Stavamo per dimenticarci dell’altro tipo di coinquilino, di più recente diffusione… Ovvero il teleshopper, quello che appena torna dalle sue fatiche (per lo più ignote, a volte è uno studente a volte un lavoratore part time) monopolizza la televisione. I suoi programmi preferiti? Le televendite. Adora lasciarsi presentare i prodotti in ogni minimo dettaglio e ripresi da ogni angolazione e il tutto senza doversi muovere da casa. Anche lui ama risparmiare sulla spesa ma in modo differente. Ha un’esperienza consolidata e sa quali sono i canali di cui può fidarsi. Grazie al codice sconto QVC, di cui anche tu puoi approfittare, riesce a comprare di tutto: prodotti per la casa, abbigliamento, gioielli, make-up, elettrodomestici e molto altro, a piccoli prezzi.

Malgrado tutto, la convivenza forzata con questi due tipi di coinquilino può portarti parecchi vantaggi, come risparmiare sulla spesa e sui tuoi acquisti in genere. La prossima volta, scegli accuratamente con chi condividere il tuo appartamento.

Commenti (0)

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

SCRATCH DEBUG :: not set